SEI IN > VIVERE MESSINA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Quattro anni di Atm: la rivoluzione del trasporto pubblico locale

4' di lettura
36

Atm SpA festeggia oggi quattro anni di attività. Era il primo giugno del 2020 quando l'Azienda Trasporti di Messina, nata dalle ceneri della vecchia azienda speciale, ha iniziato ad erogare il servizio di trasporto pubblico locale in città.

Per celebrare il quarto anniversario di Atm SpA, oggi, sabato 1 giugno 2024, si è tenuta una conferenza stampa alla presenza del sindaco Federico Basile, del vicesindaco Salvatore Modello, del direttore generale del Comune di Messina Salvo Puccio, del presidente di Atm Spa Giuseppe Campagna insieme ai consiglieri del Cda Carla Grillo e Salvatore Ingegneri, del direttore generale dell'Azienda Trasporti di Messina Claudio Iozzi.

"Oggi – ha esordito il sindaco Basile - è un giorno speciale, perché Atm SpA rappresenta un modello virtuoso di efficienza e innovazione. Sebbene nel 2020 avessi un altro ruolo, ricordo perfettamente lo scetticismo che aleggiava intorno alla costituzione della Società per Azioni che avrebbe preso il posto della vecchia azienda speciale, ma i risultati confermano che la strada intrapresa dalla precedente amministrazione, guidata dall'ex sindaco Cateno De Luca, era ed è quella giusta. Chiunque abbia un minimo di onestà intellettuale non può non riconoscere ed apprezzare i risultati straordinari raggiunti in un arco temporale così breve. Il trasporto pubblico oggi è una certezza per i cittadini, che finalmente hanno la possibilità di scegliere tra l'auto privata ed il mezzo pubblico, mentre prima non avevano alternativa. Una città europea e moderna non può prescindere da un sistema efficiente di mobilità collettiva. Anche nei prossimi anni, Comune e Atm SpA continueranno a lavorare in sinergia e a promuovere politiche volte a incentivare l'uso del traporto pubblico, inserendolo nel più ampio contesto di un sistema di mobilità sostenibile".

"Sono stati quattro anni di riorganizzazione dura e costante, per restituire alla città un'azienda solida, risanata, competitiva e ambiziosa, che punta sempre al meglio", ha proseguito il vicesindaco Mondello, che ha aggiunto: "Sono molto soddisfatto del lavoro che Atm Spa ha svolto, attraverso un confronto pressoché quotidiano con l'Amministrazione. Ringrazio il Presidente Campagna per il suo determinante impegno e l'Azienda in tutte le sue componenti. Il Trasporto pubblico locale svolge un ruolo strategico nell'ambito della mobilità cittadina e l'Azienda Trasporti è riuscita in poco tempo ad offrire alla città un servizio capillare ed efficiente ottenendo il gradimento dei cittadini, che sempre più numerosi scelgono di utilizzare i mezzi pubblici e lasciare la propria auto a casa o nei numerosi parcheggi di interscambio dislocati su tutto il territorio comunale".

"Nel 2020 – ha affermato il presidente Campagna - abbiamo scelto come slogan 'Guidiamo il cambiamento', e quel cambiamento auspicato si è concretamente realizzato, probabilmente in tempi più brevi di quelli che si potessero prevedere inizialmente. Atm Spa è una società solida dal punto di vista finanziario, con elevati standard organizzativi e all'avanguardia in Italia in tema di sostenibilità ambientale e innovazione tecnologica. In questi quattro anni abbiamo raggiunto risultati eccellenti, come testimoniano anche inumeri: nel 2019 circolavano solo 50 autobus, oggi abbiamo in esercizio 158 bus; il numero dei chilometri percorsi è passato da 4 milioni e trecentomila del 2019 a 6 milioni e cinquecentomila del 2023. Attualmente il numero degli abbonati sfiora quota 39mila, di cui 28mila con MoveMe. Abbiamo realizzato progetti sull'infomobilità; abbiamo adottato sistemi di automazione nei parcheggi "Villa Dante", "Cavallotti" e "La Farina"; abbiamo introdotto il sistema di acquisto dei biglietti con carta di credito direttamente su bus e tram e creato l'app aziendale "Atm MovUp; abbiamo reso Atm SpA un'azienda cardioprotetta, dotando di defibrillatori gli autobus, i tram, i parcheggi in struttura, le pensiline smart; e previsto al contempo la formazione del personale aziendale per poter garantire assistenza in caso di necessità. Sono molto orgoglioso di quello che è stato realizzato dal 2020 ad oggi e voglio ringraziare tutti i dipendenti di Atm SpA perché è grazie all'impegno di ciascuno di loro se oggi possiamo offrire alla città di Messina un servizio di trasporto pubblico locale degno di questo nome e servizi annessi fortemente innovativi".



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-06-2024 alle 11:34 sul giornale del 03 giugno 2024 - 36 letture






qrcode