SEI IN > VIVERE MESSINA > ATTUALITA'
comunicato stampa

"Messina Cocktail Competition", la prima edizione dal 7 al 9 giugno in piazza Duomo

6' di lettura
18

La prima edizione di "Messina Cocktail Competition" che si terrà a piazza Duomo dal 7 al 9 giougno prossimi è stata presentata oggi, mercoledì 29 a palazzo Zanca alla presenza del sindaco Federico Basile e dell'assessore ai Grandi eventi cittadini Massimo Finocchiaro, cui ha preso parte in rappresentanza del presidente di ATM SpA Giuseppe Campagna, la componente il CdA Carla Grillo.

All'incontro hanno preso parte in rappresentanza del Prefetto, la viceprefetta Maria Gabriella Ciriago e rappresentanti delle forze dell'Ordine al fine di condividere insieme la presentazione di uno street event caratterizzato da iniziative di intrattenimento e sano divertimento ma con l'obiettivo di veicolare e diffondere la cultura del bere consapevole e di qualità. L'evento, patrocinato dal Comune di Messina è organizzato da Shift e dal Club Barman dello Stretto con l'entertainment partnership di Todo Modo TV, si terrà a piazza Duomo dal 7 al 9 giugno prossimi.

All'incontro, moderato dal frontman Josè Villari di Todo Modo TV, erano presenti Gabriele Arcovito amministratore di Shift e il presidente di Club Barman dello Stretto Claudio Patania, e sono intervenuti Diletta La Torre, psichiatra e psicoanalista Spi (società psicoanalitica italiana) IPA (Associazione internazionale di Psicoanalisi) e socia fondatrice del laboratorio psicoanalitico "Vicolo Cicala" e di "Sostieni un Paziente a Distanza", unitamente al socio fondatore di quest'ultima e psicologo Letterio Gatto. Hanno partecipato poi i barman locali aderenti alla manifestazione e partner che hanno offerto il loro contributo per sostenere l'iniziativa.

"L'evento che presentiamo ha una particolare importanza – ha detto il sindaco Basile - perchè non riguarda solo momenti ludici e di divertimento ma vuole dare un messaggio dall'alto contenuto sociale in quanto si lega ad un tema molto importante, quello sul rapporto tra i giovani e l'acol, sul quale dobbiamo porre sempre la massima attenzione. Difatti, lo slogan bevi responsabilmente, deve essere trainante rispetto a questi eventi caratterizzati da momenti di svago e divertimento, far conoscere l'arte dei barman ma, soprattutto, far prendere consapevolezza che il consumo di alcol deve essere saputo gestire, sia da chi come i barman e locali fanno un lavoro di grande responsabilità che da chi ne fruisce. La partecipazione spero sia ampia e spero che sia anche molto preparata e ben sensibilizzata. Il nostro compito quindi è anche quello – ha concluso il Sindaco - di comunicare il rispetto, nei confronti di tutta la comunità, che passa anche da questi appuntamenti nei quali ci si può divertire, ma senza esagerare".

L'assessore Finocchiaro ha proseguito evidenziando innanzitutto la proficua sinergia di intenti con le altre istituzioni e con tutte le forze dell'Ordine nelle fasi organizzative di eventi che si tengono in Città, al fine di garantire la sicurezza pubblica, l'ordine e la tutela. "Nella fattispecie Messina Cocktail Competition – ha sottolineato Finocchiaro – non è solo un semplice evento che sicuramente sarà unico e suggestivo, ma la finalità primaria è quella di promuovere il bere di qualità e il bere responsabilmente, e proprio per questa ragione i cocktail avranno gradazione alcolica limitata. Il programma prevede una serie di iniziative ma l'elemento di congiunzione è sensibilizzare la collettività all'uso moderato e responsabile del bere per la quale abbiamo condiviso la manifestazione con tutte le istituzioni presenti".

La viceprefetta Ciriago "l'evento è sicuramente un momento unico e particolare che racchiude tematiche tra loro interconnesse, poichè bere responsabilmete significa sensibilizzare soprattutto i giovani al tema della sicurezza stradale affinchè prendano coscienza che guidare sotto l'effetto di alcol è causa di numerosi incidenti stradali. Sotto questo profilo l'Azienda Trasporti Messina è attenta a garantire il servizio di trasporto al fine di dare la possibilità ai giovani di rientrare a casa utilizzando il mezzo pubblico. È indispensabile lanciare messaggi sociali importanti anche attraverso manifestazioni in cui tutte le istituzioni lavorano in sinergia per un percorso comune".

E in tema di trasporto pubblico, la componente del Consiglio di Amministrazione di ATM SpA Grillo ha detto “la nostra Azienda ha aderito con grande entusiasmo a questo evento unico nel nostro territorio, la mission aziendale da sempre vuole diffondere la cultura di una mobilità sostenibile ed anche responsabile. Infatti, sono numerose le iniziative attraverso le quali il nostro presidente Campagna ha sempre invitato i giovani ad utilizzare i mezzi pubblici, per una sicurezza propria, per la serenità delle loro famiglie e più in generale per la collettività. Per questo evento, a piazza Duomo metteremo a disposizione anche un bus elettrico che fungerà da punto di ascolto, dove è possibile effettuare a bordo colloqui con gli psicologi al fine di veicolare il messaggio: utilizzate i mezzi pubblici anche per divertirvi e per stare in sicurezza”.

Il programma della tre giorni sarà interamente dedicato al mondo dei cocktail, della mixology e del flair bartending. Per l'occasione sarà allestito nella piazza un village dove, alcuni tra i migliori cocktail bar di Messina si "daranno battaglia" a suon di cocktail preparati seguendo un regolamento ben preciso che prevede, tra le altre cose e come regola imprescindibile, proprio per rispecchiare in pieno il tema della manifestazione, il mantenimento di una gradazione alcolica inferiore ai 14 gradi e l'utilizzo di almeno un prodotto strettamente legato al territorio. Ad arricchire il calendario degli appuntamenti, anche alcuni point dedicati allo street food e momenti di intrattenimento e sensibilizzazione, dalla live music ad incontri tematici, durante i quali interverranno professionisti, associazioni di categoria ed autorità, volti alla sensibilizzazione sul tema dell'abuso di alcol e delle conseguenze ad esso collegate.

Si inizia venerdi 7 giugno, con l'inaugurazione ufficiale dello street village e dell'evento alla presenza degli organizzatori, dei partner e delle Istituzioni coinvolte. A seguire si terrà il live show del comico messinese Denny Napoli, mentre dalle ore 20 spazio alla live music targata "NoWayOut". Chiude la serata il dj set con Domenico Silipigni e freestyle by "MP Eventi". Sabato 8 giugno, alle 17.30 si terrà la Masterclass a cura di "Lumì - Limonata Fior di Sale" del Gruppo Villari, e dalle 20 live music con "Gli Approssimativi", cui seguirà a partire dalle 22.30, il dj set di "Robi D" ed il freestile di Vertical Passion.

Nella giornata conclusiva di domenica 9 giugno, a partire dalle 17.30 si svolgerà la Masterclass by "Brugal", mentre dalle 18.30 fino alle 24 si esibiranno i competitor della terza edizione della World Flair Competition, un contest di caratura internazionale che porterà in riva allo Stretto alcuni tra i migliori barman al mondo, che si sfideranno ed offriranno uno spettacolo esaltante sul palco dell'evento, giudicati da una giuria tecnica qualificata. accompagnati da dj set. Le casse dello street village per ritirare i token saranno aperte tutti i giorni dell'evento, a partire dalle 17 fino alle 24.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-05-2024 alle 17:46 sul giornale del 30 maggio 2024 - 18 letture






qrcode