SEI IN > VIVERE MESSINA > SPORT
comunicato stampa

Beach soccer, a Messina la finale di Coppa Italia di serie A

6' di lettura
8

Presentata questa mattina a Palazzo Zanca la finale di Coppa Italia Serie A di Beach Soccer che si svolgerà dal 27 al 30 giugno nell'Arena Beach Stadium sulla spiaggia di Capo Peloro a Punta Faro.

All'incontro con i giornalisti hanno partecipato il sindaco di Messina Federico Basile, l'assessore comunale allo Sport ed ai Grandi eventi Massimo Finocchiaro, il presidente della Federazione Italiana Gioco Calcio Lega Nazionale Dilettanti del Comitato Regionale Sicilia Sandro Morgana, il componente del Dipartimento Beach Soccer Fabio Nicosia, il componente della Consulta Nazionale per la Regione Sicilia Giuseppe Bosco. L'evento, patrocinato dal Comune di Messina, è promosso dalla Lega Nazionale Dilettanti Dipartimento Beach Soccer.

Nel corso dell'incontro con i giornalisti sono state illustrate inoltre, le iniziative collaterali che dal 20 al 30 giugno si svolgeranno all'interno del Beach Soccer Village, la grande area di 3.347 mq che animerà l'atteso evento di sport con spettacoli, postazioni di street food, showcooking, concerti di musica dal vivo, contest di djset, laboratori ed animazione per bambini, giochi ed aree attrezzate per vivere all'aria aperta lo straordinario evento.

"Un evento sportivo di grande spessore che la Città di Messina si prepara a ospitare ma non solo sport, parallelamente allo sport la manifestazione intende coniugare un insieme di elementi, grazie alla sinergia tra i vari attori coinvolti, per preparare al meglio l'Arena Beach Stadium, una dei luoghi più suggestivi della Città affinché la cittadinanza e non solo, ma anche i turisti presenti a Messina possano fruire delle varie iniziative collaterali. Siamo sempre ben lieti di condividere e supportare questi eventi per dare lustro alla Città di Messina", così il sindaco Federico Basile.

"Accogliamo con entusiasmo questa finale di Coppa Italia in uno dei tratti più belli del nostro mare. Un evento – ha aggiunto l'assessore Finocchiaro - che aprirà nel migliore dei modi l'imminente stagione estiva ricca di eventi in programma a Messina che coniugano sport e promozione del territorio. Il torneo sarà occasione per la Città di essere importante vetrina, in linea con il nostro obiettivo di promuovere il brand Messina per richiamare un numeroso pubblico di messinesi e turisti per fruire di competizioni sportive unitamente a quei momenti che ruotano attorno allo sport quali l'aggregazione, la socialità, la convivialità per una Messina sempre più inclusiva".

Il presidente Morgana nell'augurare le migliori fortune agli organizzatori della Tappa di Coppa Italia di Beach Soccer, che si svolgerà a Messina dal 27 al 30 giugno 2024, "non posso non sottolineare come l'impegno della L.N.D. e del Dipartimento del Beach Soccer nella promozione di detta attività sia veramente importante per lo sviluppo di tutta l'attività Dilettantistica. Vorrei rivolgere un ringraziamento al Presidente della L.N.D. Giancarlo Abete – ha detto Morgana - che insieme al coordinamento del Dipartimento del Beach Soccer hanno individuato nella Città di Messina il luogo per la realizzazione dell'Evento ed al Sindaco Basile che ha accolto il nostro progetto e ci ospita in questa meravigliosa Città".

Dal 27 al 30 giugno quattordici saranno le squadre si contenderanno la vittoria finale provenienti da tante regioni italiane come le fortissime Viareggio, Napoli Pisa, Catania e poi Vasto, Lamezia Terme, Bologna, Udine, Roma, Chiavari, Genova, Milano, San Benedetto del Tronto.

"Teatro" della finale sarà la magnifica Arena Beach Stadium ubicata sulla spiaggia di Capo Peloro, un'autentica vetrina sullo stretto di Messina che si estende su una superficie di circa 5000 mq e che consentirà, con i suoi 1200 posti a sedere, di accogliere i tantissimi appassionati del beach soccer che arriveranno da tutta la Sicilia e da tante regioni d'Italia. Le partite si giocheranno con la formula dell'eliminazione diretta dagli ottavi fino alle finali, chi vince prosegue la sua corsa nel tabellone principale; le altre invece andranno tra le perdenti per i piazzamenti. In palio il trofeo che vale la coccarda tricolore. Nella scorsa stagione fu il Catania Beach Soccer a trionfare conquistando la Coppa Italia battendo a Vasto nell'ultimo atto il Pisa. Gli incontri saranno trasmessi in diretta sul canale dedicato di DAZN che assicureranno alla città di Messina una grande vetrina nazionale.

Dal 20 al 26 giugno, sempre nell'Arena Beach Stadium, dalle 10 alle 22, si disputeranno invece tornei giovanili riservati alle scuole, esibizioni e gare di beach soccer. Sempre dal 20 giugno saranno aperte le aree tematiche del Beach Soccer Village.

L' Area Street Food & Beverage di Etnazar presenterà una selezione dei migliori operatori siciliani che nello scenario di Capo Peloro proporranno i prodotti più graditi della tradizione quali: le panelle palermitane, il pane cunzato alla disgraziata, le polpette di angus, la pizza fritta, le braciole di pesce spada, la pizza fritta, il cuoppo di pesce, il cannolo gelato, la birra Minchia e tanto altro. La tensostruttura del "Beach soccer Lab" dalle 18 alle 20, sarà dedicata a bambini, ragazzi e famiglie, con laboratori di scienza, sport, arte e sani stili di vita. Fra i temi trattati l'avvicinamento dei più piccoli all'ambiente, al mare, all'arte, alla sana alimentazione, allo sport, al dono del sangue e degli organi, la valorizzazione dei prodotti tipici locali, il gender gap. Dalle 20 alle 21, i protagonisti del "Beach Soccer Lab", saranno ospiti del salotto di Radio Zenith, radio ufficiale dell'evento.

Dal 26 al 30 giugno, dalle 19 alle ore 20, si terranno 5 show cooking, con l'Associazione Provinciale Cuochi e Pasticcieri di Messina che realizzeranno le loro specialità a ritmo di musica e condotti da Teresa Impollonia e Sabrina Assenzio, quest'ultima ideatrice dei progetti "Beach Soccer Lab" e "Show cooking" presidente Terziario Donna Confcommercio Messina in collaborazione con il Gruppo LEM.

Le altre aree previste riguardano i teen agers con calcio balilla, ping pong, video giochi e giochi elettronici; l'area palco la cui direzione artistica è di Teresa Impollonia prevede dalle 21 alle 24 spettacoli con: live band, dj set, artisti, testimonial, spettacoli di comicità, di danza, festival canoro, concorsi di bellezza e showcooking; l'area sport per calcio 4 vs 4, mini basket, pallavolo e gioco libero ed infine aree espositive e infopoint.

Oltre 450 gli atleti attesi a Messina a giugno per la finale di Coppa Italia Serie A di Beach Soccer che stanno facendo registrare un sold out in tantissime strutture ricettive della città e per i quali il torneo rappresenta un'occasione per scoprire la città di Messina ed il suo territorio. Attesi anche i vertici della Federazione Italiana Beach Soccer.

Il Beach Soccer, ovvero il calcio sulla sabbia nasce negli anni 90, in Italia negli ultimi 15 anni ha avuto un grande sviluppo sia dal punto di vista sportivo che tecnico grazie al valore delle squadre e degli atleti che disputano i tornei italiani e quelli internazionali più importanti, ma soprattutto ha richiamato milioni di appassionati e tifosi nelle arene che ospitano gli appassionanti incontri.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-05-2024 alle 17:42 sul giornale del 30 maggio 2024 - 8 letture






qrcode