SEI IN > VIVERE MESSINA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Patti: messi a dimora 250 alberi nella riserva naturale "Laghetti di Marinello"

1' di lettura
24

Si è svolta stamani, al km 67 della S.S. 113 a Patti, nell'ambito delle iniziative correlate alla celebrazione del 250° anniversario della fondazione del Corpo della Guarda di Finanza e previa autorizzazione di Palazzo dei Leoni, la cerimonia di messa a dimora di 250 alberelli di leccio e corbezzolo su un terreno colpito dai gravi incendi dello scorso anno che hanno interessato il territorio pattese di Tindari e ricadente nella Riserva Naturale Orientata "Laghetti di Marinello" di competenza della Città Metropolitana di Messina.

All'evento hanno partecipato: il Prefetto di Messina Cosima di Stani; il Comandante regionale Sicilia della Guardia di Finanza Generale di Divisione Cosimo Di Gesù; il Comandante provinciale della Guardia di Finanza di Messina Colonnello t. SFP Gerardo Mastrodomenico; il Dirigente della VI Direzione "Ambiente" Giovanni Lentini, in rappresentanza del Sindaco metropolitano Federico Basile e del Direttore Generale Salvo Puccio. La manifestazione è stata organizzata in sinergia tra Città Metropolitana di Messina, Corpo della Guardia di Finanza, Ispettorato Ripartimentale delle Foreste di Messina, Diocesi e Comune di Patti.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-05-2024 alle 19:07 sul giornale del 29 maggio 2024 - 24 letture






qrcode