SEI IN > VIVERE MESSINA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Viabilità, a Messina si progetta una via di fuga per Villaggio Bordonaro

1' di lettura
6

Un bypass di oltre 400 metri per consentire anche ai mezzi di soccorso di raggiungere agevolmente Villaggio Bordonaro, a Messina.

A progettarlo sarà il raggruppamento temporaneo di professionisti che fa capo alla Ph3 Engineering Unipersonale, così come stabilito dalla gara espletata dagli uffici della Struttura per il contrasto al dissesto idrogeologico, guidati dal governatore Renato Schifani e diretti da Salvo Lizzio. Il valore dell'offerta con cui è stato aggiudicato l'appalto è di 114 mila euro. L'unica strada di collegamento con la borgata, in cui risiedono circa cinquemila persone, è angusta e nel caso di transito di mezzi pesanti diventa percorribile soltanto a senso unico alternato. La nuova carreggiata avrà invece una larghezza di sei metri e mezzo.

Per il Villaggio Bordonaro non sarà questo l'unico intervento. Il primo stralcio delle opere programmate riguarda, infatti, la messa in sicurezza dell'omonimo torrente, il cui stato di abbandono rischia di provocare, in caso di forti precipitazioni, straripamenti incontrollabili. Anche in questo caso la progettazione della risagomatura dell'alveo e della fortificazione delle sponde è stata assegnata a un team di tecnici.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-03-2024 alle 16:48 sul giornale del 28 marzo 2024 - 6 letture






qrcode