SEI IN > VIVERE MESSINA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Inaugurato il nuovo sistema di automazione del parcheggio La Farina

3' di lettura
14

Dopo i parcheggi "Villa Dante" e "Cavallotti, anche il parcheggio "La Farina" (Fosso) da oggi è completamente automatizzato.

La presentazione del nuovo sistema di automazione si è svolta stamattina alla presenza del sindaco Federico Basile, del vicesindaco Salvatore Mondello, del presidente di Atm Spa Giuseppe Campagna e dei consiglieri d'amministrazione Carla Grillo e Salvatore Ingegneri, e del direttore generale dell'Azienda Trasporti di Messina Claudio Iozzi.

"Passo dopo passo stiamo realizzando tutti i progetti in cantiere e anche l'automazione del parcheggio "La Farina" rientra in quel processo di cambiamento della mobilità cittadina su cui siamo impegnati da tempo e che servirà a migliorare il livello della qualità della vita a Messina", ha affermato il sindaco Basile. "L'amministrazione sta andando avanti con la realizzazione dei parcheggi dislocati in tutte le zone della città al fine di soddisfare le più svariate esigenze dei cittadini", ha aggiunto il vicesindaco Mondello.

"Il parcheggio La Farina - ha evidenziato il presidente Campagna - è il terzo parcheggio automatizzato che inauguriamo in meno di un mese. Oltre ad essere ubicato in una posizione centrale, ad un passo dal centro commerciale naturale della città, questo parcheggio è sicuro, illuminato e video sorvegliato. Anticipo inoltre che in tutte le strutture parking gestite da Atm Spa saranno insaltallati a breve i defibrillatori e dunque diventeranno cardioprotette, come i nostri bus e tram".

Grazie al nuovo sistema di automazione, che è stato realizzato con i fondi europei del Pon Metro 2014 -2020, intercettati dal Comune di Messina e trasferiti all'Azienda Trasporti come soggetto beneficiario, l'accesso e l'uscita delle auto avviene tramite sbarra automatica collegata con i dispositivi elettronici installati all'ingresso del parcheggio. Un display indica anche quanti posti liberi residui ci sono nei due piani della struttura modulare. Il pagamento può avvenire con monete o banconote validando nella cassa automatica il biglietto ritirato all'entrata o direttamente con il pos nelle colonnine posizionate all'uscita di entrambi i piani. Contestualmente all'attivazione del sistema automatizzato, all'interno del parcheggio modulare di via La Farina sono state introdotte importanti novità per la sosta: l'area parking, precedentemente inserita tra le Ztl, è adesso equiparata ai parcheggi "Cavallotti" e "Villa Dante" e non è più possibile utilizzare né il pass residenti né i gratta e sosta.

Questa scelta nasce dall'esigenza di evitare che le auto vengano parcheggiate per troppe ore impedendo ai cittadini che devono fare acquisti o sbrigare commissioni di poter lasciare la propria auto per una sosta breve. Atm Spa ricorda, inoltre, che nei 180 stalli della struttura non è valido l'abbonamento MoveMe, che potrà essere invece utilizzato al "Cavallotti", a "Villa Dante" e nei parcheggi di interscambio a raso Annunziata, Gazzi e prossimamente anche in quelli di interscambio in fase di realizzazione. Le tariffe sono identiche a quelle già in vigore al "Cavallotti" e "Villa Dante": la tariffa oraria è di € 1,00 tutti i giorni dalle 7.00 alle 21.00; la tariffa notturna € 2,00 dalle 21.00 alle 7.00; tariffa mezza giornata € 5,00, dalle 7.00 alle 15.00 oppure dalle 13.00 alle 21.00; tariffa giornaliera € 9,00, tutti i giorni h 24; tariffa 3 giorni € 25,00 (senza limiti di orario); tariffa 7 giorni € 55,00 (senza limiti di orario).

Al momento, nel parcheggio "La Farina" non sono previsti abbonamenti e neanche app abilitate al pagamento. Presto però su questo ci saranno novità. Relativamente invece, alle auto elettriche e ibride munite di apposito contrassegno rilasciato da Atm Spa, accedono al parcheggio tramite lettura della targa. La sosta dei veicoli elettrici è gratuita, mentre a quelli ibridi è applicata la tariffa dimezzata. I possessori di pass per invalidi possono accedere contattando l'operatore Atm tramite il pulsante Help presente nelle colonnine. Il servizio è attivo tutti i giorni h24.



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-03-2024 alle 13:41 sul giornale del 26 marzo 2024 - 14 letture






qrcode