SEI IN > VIVERE MESSINA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Inaugurato il sistema di pagamento automatizzato del parcheggio Cavallotti

3' di lettura
38

Il nuovo sistema di pagamento automatizzato del parcheggio "Cavallotti" è stato presentato stamani nel corso di un'inaugurazione, che si è svolta all'ingresso della struttura multipiano di via Magazzini generali, ed alla quale hanno partecipato il sindaco Federico Basile, il vicesindaco Salvatore Mondello, il presidente di Atm SpA Giuseppe Campagna insieme agli altri componenti del CdA Carla Grillo e Salvatore Ingegneri e al direttore generale dell'Azienda Trasporti di Messina Claudio Iozzi.

"L'automazione del parcheggio Cavallotti – ha evidenziato il sindaco Basile - fa parte di un ragionamento complessivo. Il nostro obiettivo resta la mobilità sostenibile, che, come in questo caso, è supportata dalla tecnologia. I risultati si raggiungono un passo alla volta grazie ad una programmazione seria; siamo felici di poter constatare che tutto funziona e che stiamo lavorando bene per migliorare la mobilità e la qualità della vita della nostra cittadinanza".

"Il passaggio di oggi rappresenta un altro tassello – ha spiegato il vicesindaco Mondello – nel contesto delle scelte e delle azioni condivise a seguito dei ragionamenti e delle valutazioni portati avanti in questi anni nella visione di una Messina nuova, moderna e al passo con i tempi". "Abbiamo realizzato l'automazione del parcheggio con fondi europei – ha aggiunto il presidente Campagna – e si tratta di un ottimo risultato, perché posso garantire che non è per nulla semplice applicare la tecnologia a strutture già esistenti. Oggi possiamo dire che questo parcheggio non solo è dotato di un sistema tecnologico moderno ma è anche una struttura sicura grazie all'installazione della videosorveglianza e alla nuova illuminazione. Non a caso, centinaia di messinesi scelgono oggi questo parcheggio per lasciare la propria auto contrariamente a quanto avveniva in passato".

Il nuovo sistema tecnologico è stato realizzato con i fondi europei del Pon Metro 2014-2020, ottenuti dal Comune di Messina e trasferiti all'Azienda Trasporti di Messina in qualità di soggetto beneficiario. Grazie ai dispositivi elettronici installati all'entrata del "Cavallotti", l'accesso e l'uscita delle auto vengono regolati h24 dalla sbarra automatica. Il pagamento della sosta è molto semplice e rapido: gli utenti occasionali devono ritirare il biglietto all'ingresso e pagare all'uscita; gli abbonati alla struttura e gli abbonati MoveMe possono accedere tramite lettura della targa o utilizzare la tessera in loro possesso. I proprietari delle auto elettriche e ibride, munite di apposito contrassegno rilasciato da ATM, accedono con lettura targa chi possiede l'auto ibrida munita di contrassegno rilasciato da Atm e dunque con targa registrata nel sistema, pagherà la tariffa dimezzata, mentre per le auto elettriche la sosta è gratuita.

Al parcheggio multipiano "Cavallotti" saranno applicate le medesime tariffe dei parcheggi "Fosso" e "Villa Dante", così ripartite: la tariffa oraria sarà di € 1,00 tutti i giorni dalle 7 alle 20; la tariffa notturna € 2,00 dalle 20 alle 7 (tutto il periodo); tariffa mezza giornata € 5,00, dalle 7 alle 15 oppure dalle 13 alle 21; tariffa giornaliera € 9,00, tariffa 3 giorni € 25,00 (senza limiti di orario); tariffa 7 giorni € 55,00 (senza limiti di orario). Per qualunque necessità, gli utenti che utilizzeranno la struttura avranno la possibilità di mettersi in contatto con un operatore dell'Azienda Trasporti di Messina premendo semplicemente il pulsante di chiamata posto all'ingresso e all'uscita del parcheggio. Il servizio sarà attivo tutti i giorni h24.





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 08-03-2024 alle 12:42 sul giornale del 09 marzo 2024 - 38 letture






qrcode