SEI IN > VIVERE MESSINA > ATTUALITA'
comunicato stampa

Da venerdì 1 marzo il parcheggio di Villa Dante sarà completamente automatizzato

2' di lettura
10

Novità in arrivo per il parcheggio "Villa Dante". Da venerdì primo marzo, l'accesso alla struttura che si trova al piano interrato dell'omonima villa comunale sarà completamente automatizzato, ed entrata ed uscita delle auto saranno regolati da una sbarra automatica.

Il processo di automazione è stato reso possibile nell'ambito del finanziamento europeo Pon Metro 2014-2020 intercettato dal Comune di Messina, che ha individuato Atm Spa come soggetto beneficiario. Nelle prossime settimane, anche i parcheggi "Cavallotti" e "La Farina" (meglio conosciuto come "Fosso"), beneficeranno della stessa innovazione tecnologica.

"Con l'automazione dei parcheggi, a iniziare da quello di Villa Dante, rendiamo un ulteriore importante servizio alla cittadinanza e siamo certi che i cittadini apprezzeranno", afferma il presidente di Atm Spa Giuseppe Campagna. A partire dal mese di marzo, gli abbonati che vorranno usufruire del parcheggio "Villa Dante" potranno utilizzare la tessera ATM già in loro possesso.

Gli abbonati a MoveMe potranno invece accedere tramite la lettura della targa della propria auto. La stessa procedura è prevista per i possessori di auto elettriche muniti di apposito contrassegno rilasciato da Atm Spa. Per qualunque necessità, gli utenti potranno mettersi in contatto con un operatore dell'Azienda Trasporti di Messina semplicemente premendo il pulsante di chiamata posto all'ingresso del parcheggio. Il servizio sarà attivo tutti i giorni h24. ll parcheggio coperto "Villa Dante", che può ospitare sino a 216 auto, è ubicato in una posizione strategica della città di Messina, trovandosi nelle immediate vicinanze delle fermate del tram e di numerose linee di autobus, del mercato Vascone e del cimitero Monumentale di Messina. Sempre da venerdì primo marzo, il parcheggio Villa Dante sarà nuovamente a pagamento.

Nonostante la realizzazione del sistema automatizzato, le tariffe applicate non subiranno alcun aumento rispetto a quelle in vigore precedentemente: la tariffa oraria sarà di € 1,00 tutti i giorni dalle 7.00 alle 20.00; la tariffa notturna € 2,00 dalle 20.00 alle 7.00 (tutto il periodo); tariffa mezza giornata € 5,00, dalle 7.00 alle 15.00 oppure dalle 13.00 alle 21.00; tariffa giornaliera € 9,00, tutti i giorni h 24; tariffa 3 giorni € 25,00 (senza limiti di orario); tariffa 7 giorni € 55,00 (senza limiti di orario).



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-02-2024 alle 17:13 sul giornale del 28 febbraio 2024 - 10 letture






qrcode