Avviata a palazzo Zanca la Settimana Europea della Mobilità

3' di lettura 16/09/2023 - Nel corso di una conferenza stampa oggi nel salone delle Bandiere a palazzo Zanca, presenti il sindaco Federico Basile, il vicesindaco e assessore alla Mobilità Urbana Salvatore Mondello, e il presidente di ATM Giuseppe Campagna, insieme al componente del CdA di ATM Salvatore Ingegneri, sono stati illustrati gli eventi nell'ambito della "Settimana Europea della Mobilità", promossi dall'Amministrazione comunale, con ATM Messina, e che vedrà protagonisti, tra gli altri, Università degli Studi di Messina, Camera di Commercio di Messina, Asstra-Associazione trasporti, nelle sue articolazioni nazionali e regionali, e Confindustria.

"Sono contento che nella nostra città la mobilità sia diventato oggi un tema centrale, – ha dichiarato il sindaco Basile – in realtà doveva esserlo già venti anni fa, ma in passato si è fatto poco o nulla su questo argomento. La mobilità sostenibile, invece, è un obiettivo prioritario dell'Amministrazione, sia prima con il sindaco Cateno De Luca che oggi con la mia squadra di Governo nel segno della continuità. La mobilità è al centro della settimana che si celebra in tutta Europea, così come a Messina, dove spero vi sia una grande partecipazione da parte dei cittadini. Ci avviamo verso un autentico cambio culturale che necessita di un po' di tempo affinché la gente comprenda quanto sia importante l'utilizzo del mezzo di trasporto pubblico".

"Il percorso sulla mobilità a Messina è iniziato nel 2108 – ha proseguito il vicesindaco Mondello – e oggi siamo giunti nella fase più importante, ovvero in quella della realizzazione di un nuovo modello che consegnerà ai messinesi una città completamente diversa. Abbonamenti a costo agevolato sui mezzi di trasporto pubblico e parcheggi di interscambio sono finalizzati a lasciare l'automobile privata a casa. I giovani stanno comprendendo che in atto ci sia un'autentica rivoluzione, tant'è che oggi sono proprio loro i primi fruitori dei nostri mezzi di trasporto. Ci vorrà del tempo, ma sono certo che consegneremo una Messina migliore ai cittadini. Le iniziative nell'ambito della settimana europea della mobilità che si terranno a Messina sono un'occasione unica per dibattere e andare oltre il tema della mobilità urbana".

"Vogliamo prendere spunto dalla Settimana Europea della Mobilità – ha spiegato il presidente Campagna - per ragionare sul futuro della mobilità nello Stretto. Dobbiamo pensare che oggi ci proiettiamo verso un'area ben più vasta e dobbiamo ragionare con tutti gli attori della mobilità coinvolti, con il supporto della nostra associazione dei trasporti nelle sue articolazioni nazionali e regionali. Nella tre giorni saranno dibattuti temi importanti da professionisti, addetti ai lavori e rappresentanti delle istituzioni. Al termine del meeting verrà fuori una proposta da consegnare agli amministratori".

All'incontro con i giornalisti hanno partecipato la prof.ssa Adele Marino, in rappresentanza di UniMe; il direttore generale della Camera di Commercio di Messina Paola Sabella; i presidenti, della Piccola Industria, Roberto Franchina, e della Uisp Messina Santino Cannavò; e Filippo Queirolo del Comitato promotore Fondazione Da Vinci.

Durante la "Settimana Europea della Mobilità", in programma da oggi, sabato 16, sino a venerdì 22 settembre, sarà promosso l'evento "PAN Idea". Il meeting si svolgerà in piazza Lo Sardo da mercoledì 20 a venerdì 22 ed avrà come tema "Il futuro della mobilità nello Stretto di Messina". Si discuterà di un nuovo modello di mobilità, anche attraverso l'approfondimento di tecnologie diverse e il coinvolgimento di una platea eterogenea, composta da esponenti - anche di livello internazionale - delle istituzioni, dell'università, così come di professionisti, imprenditori, studenti, giovani e, in generale, cittadini che vivono le città dello Stretto. Gli incontri della "tre giorni" saranno aperti anche ai cittadini.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-09-2023 alle 17:11 sul giornale del 18 settembre 2023 - 12 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa, Comune di Messina

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/esf9





logoEV
qrcode