"L'Estate Addosso": inaugurata la terza edizione con un grande evento a villa Dante

3' di lettura 10/08/2023 - Una ricca kermesse tenutasi nella serata di ieri, mercoledì 9 agosto, all'arena di villa Dante, ha dato il via ufficiale alla terza edizione di "L'ESTATE ADDOSSO – Messina per i Giovani", progetto promosso dal Comune di Messina in sinergia con l'Azienda Speciale Messina Social City, finanziato nell'ambito del PON Metro, con il quale sono state assegnate borse di inclusione sociale a 700 giovani messinesi.

L'Arena della Villa comunale ha ospitato l'evento d'apertura dell'iniziativa, al quale hanno preso il sindaco Federico Basile; gli Assessori; il Direttore Generale del Comune; la Presidente della Messina Social City, e i Presidenti delle altre Partecipate comunali Messinaservizi, ATM, AMAM, Aris.Mé e Patrimonio Messina; e i rappresentanti degli Enti e delle Aziende che ospiteranno i tirocinanti. Tra i partecipanti, i protagonisti e destinatari del progetto, ovvero i giovani beneficiari delle borse di inclusione sociale, i quali, prima dell'avvio della manifestazione, hanno firmato le convenzioni di tirocinio ed è stata consegnata la documentazione utile per iniziare il percorso inclusivo nel mondo del lavoro presso le aziende private e pubbliche che hanno aderito al bando.

Nel corso della serata un piacevole blitz a sorpresa, come soltanto lui sa fare, quello dell'onorevole Cateno De Luca nonchè sindaco di Taormina, il quale, artifice del progetto lanciato nel giugno 2021 durante la sua sindacatura, non poteva mancare all'avvio di L'Estate Addosso 2023, che nel solco della continuità amministrativa la Giunta Basile l'ha riproposto la scorsa stagione estiva e per quella in corso, con l'obiettivo di dare una risposta forte e chiara ai ragazzi residenti nel territorio di Messina per essere avviati al mondo del lavoro.

L'evento, condotto dalla conduttrice messinese Noemi David, dopo i saluti di rito da parte del sindaco Basile e della presidente della Messina Social City, Valeria Asquini, è proseguito con la presentazione delle attività da parte dei responsabili del progetto, per poi dare spazio alla riproduzione di un video degli studenti del Liceo classico Maurolico, i quali hanno interpretato la colonna sonora della fiction televisiva "Mare Fuori", momento che ha introdotto sul palco Antonio D'Aquino, uno tra i protagonisti della celebre serie TV, che ha entusiasmato i giovani presenti. La presenza dell'attore della fiction è significativa della volontà di sottolineare la forte valenza sociale ed educativa di "Estate Addosso".

Un progetto nato tre estati addietro in forma sperimentale e che oggi si attesta come momento tanto atteso dai giovani messinesi, proprio perchè identificato come un'importante opportunità formativa per la crescita personale e professionale dei giovani tirocinanti, i quali acquisiscono nozioni, competenenze e si approcciano in maniera concreta e propositiva al mondo del lavoro. Nel corso dell'evento le sorprese non sono terminate, sul palco dell'Arena di villa Dante, infatti, spazio anche all'entusiasmante comicità dei Soldi Spicci, duo comico siciliano, diventato famoso sui social e sbarcato con grande successo sugli schermi cinematografici.

Il duo, Annandrea Vitrano e Claudio Casisa, ha intrattenuto i presenti con alcuni esilaranti sketch che hanno regalato momenti di grandissimo divertimento. Relativamente al progetto, che la manifestazione di villa Dante ne ha ufficializzato l'avvio, prevede per i 700 beneficiari l'inizio nei prossimi giorni di tirocini retribuiti presso le oltre 60 Aziende del territorio urbano.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-08-2023 alle 12:46 sul giornale del 11 agosto 2023 - 16 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa, Comune di Messina

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/enpC





logoEV
qrcode