Maltempo, nel Messinese forti disagi

1' di lettura 03/12/2022 - Il maltempo che dal tardo pomeriggio sta flaggellando il Messinese, ha provocato non pochi disagi e danni nelle zone interessate.

Un violento temporale si è abbattuto in particolare a Barcellona Pozzo di Gotto, Milazzo e Terme Vigliatore causando l’inondazione delle strade, piccoli smottamenti e lo straripamento dei torrenti. A causa della pioggia è stato chiuso il tratto dell’autostrada Palermo-Messina (A20) tra lo svincolo di Barcellona Pozzo di Gotto e Falcone in entrambi i sensi di marcia. Inoltre, come riporta il Dipartimento Regionale della Protezione Civile, a Milazzo una famiglia di tre persona è stata costretta a lasciare la propria abitazione a causa del crollo del tetto. Molti cantinati sono allagati e persone bloccate in macchina a causa dell’acqua alta. Allagato il centro commerciale Parco Corolla.

A Santa Lucia del Mela è crollato un muro lungo la strada provinciale 65, che è stata interdetta al traffico. Alcune famiglie sono rimaste isolate. A Monforte San Giorgio alcune microfrane si sono verificate sulla SP60 che comunque non ostruiscono la transitabilitá della stessa strada. A Rodí Milici la viabilità tra Rodi e Milici è stata ripristinata e al momento non piove. Manca la corrente elettrica in una zona di Milici. A Castroreale le strade provinciali 85, 87 e 82 sono di nuovo percorribili, ma il materiale franato è stato posto ai margini delle stesse strade e quindi è consigliata prudenza alla guida.

-foto social Dipartimento Regionale Protezione Civile-






Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 04-12-2022 alle 11:51 sul giornale del 05 dicembre 2022 - 30 letture

In questo articolo si parla di attualità, italpress

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dGDW





logoEV
qrcode