Una delegazione indiana di Kochi in visita ufficiale a Messina

2' di lettura 10/11/2022 - La visita nell'ambito del Programma IURC (International Urban Regional Cooperation)

Nell'ambito del programma IURC (International Urban Regional Cooperation), una delegazione indiana del Comune di Kochi è in visita ufficiale oggi e domani a Messina, dopo avere manifestato un forte interesse all'utilizzo degli applicativi previsti dalla piattaforma Mesm@rt, per un'adeguata prevenzione e gestione del fenomeno di alluvioni e frane nell'ambito dei rischi idrogeologici e sismici. Alla presenza del Sindaco Federico Basile e dell'Assessore alle Politiche Comunitarie Carlotta Previti, la delegazione ha incontrato stamani a Palazzo Zanca la stampa.

"Per l'Amministrazione comunale – ha dichiarato il Sindaco Basile – é motivo di orgoglio ospitare una delegazione politica indiana che sul tema della gestione e prevenzione di calamità naturali quali alluvioni e frane é venuta a Messina per visionare le soluzioni tecnologie ed informatiche utilizzate dal nostro Comune al fine di verificare se possono essere esportate a supporto delle loro esigenze. Creare un ponte non solo virtuale, ma anche pratico, incentivando rapporti di collaborazione con altre realtà internazionali, consente un'ulteriore crescita su larga scala".

L'Assessore Previti ha espresso la propria soddisfazione in quanto "la città di Messina, presente fisicamente a Bruxelles lunedì e martedì scorsi, è stata l'unica città italiana, insieme a Reggio Emilia, collegata online, a prendere parte all'Assemblea annuale della Commissione europea delle revisioni progettuali del programma IURC, dove è stata particolarmente apprezzata la presentazione della nostra piattaforma telematica realizzata nell'ambito del progetto Mesm@rt. Fare parte di una rete con 400 delegazioni internazionali permette un ulteriore salto di qualità con Messina sempre protagonista, poiché scelta per le nostre soluzioni tecnologicamente avanzate che possediamo nella gestione di alcuni servizi pubblici e di scenari di rischi ai fini della prevenzione del dissesto idrogeologico. L'obiettivo é proseguire su questa strada attraverso una sempre più ampia cooperazione internazionale attraverso nuove e diverse proposte progettuali.

L'Amministrazione comunale nel 2018 ha sottoscritto una convenzione quadro con l'Università degli Studi di Messina". La piattaforma telematica, realizzata in collaborazione col Dipartimento di Scienze Informatiche dell'Università di Messina, elabora una quantità considerevole di dati per molteplici esigenze: prevenzione di frane, controllo del territorio, gestione del sistema di mobilità urbana, ecc... e già in passato ha ottenuto riconoscimenti in ambito europeo e nazionale (nel 2021 il Comune di Messina ha ricevuto il primo premio all HiTech Award di Rimini riservato ai Comuni Italiani). A conclusione dell'incontro di oggi, cui ha partecipato anche il dott. Dino Alessi, dipendente presso il Servizio Politiche Europee del Comune di Messina, il Sindaco Basile e l'Assessore Previti hanno visionato alcuni video della città di Kochi e della visita della delegazione messinese in India.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-11-2022 alle 17:54 sul giornale del 11 novembre 2022 - 16 letture

In questo articolo si parla di attualità, comunicato stampa, Comune di Messina

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/dBSV





logoEV