San Piero Patti, un progetto per il consolidamento del centro abitato

2' di lettura 23/10/2020 - La messa in sicurezza del centro di San Piero Patti, nel Messinese è un problema mai risolto fino in fondo e che si trascina da decenni, a partire dagli eventi franosi più gravi che risalgono al 1994 e che hanno causato lesioni nelle case e nelle strade ancora ben visibili.

Ma adesso la situazione è cambiata: la Struttura contro il dissesto idrogeologico, guidata dal presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, è intervenuta per risolvere definitivamente la situazione con l'aggiudicazione della progettazione esecutiva definita dagli Uffici diretti da Maurizio Croce. In virtù di un ribasso del 42,2 per cento e per un importo complessivo di ventunomila euro sarà lo studio di Fabrizio Oliveri con sede a Santo Stefano Quisquina a effettuare le indagini tecniche e a redigere il progetto. Il versante interessato è quello compreso tra la via Leonardo da Vinci e via Catania.

Serviranno lavori di consolidamento su più fronti per mitigare il rischio idrogeologico: le fratture e i cedimenti strutturali si aggravano, infatti, in occasione delle piogge, sia in via Catania sia nel suo prolungamento che è la strada provinciale 136, importante arteria di collegamento del centro urbano con altri paesi e con le frazioni periferiche e sino alla Provinciale 122, importante e unica via di fuga. Da un punto di vista tecnico, le soluzioni previste riguardano opere di regimentazione delle acque con il drenaggio di quelle meteoriche superficiali e di falda.

___________________________________________
È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram, cliccando nei link della tabella sotto e iscrivendosi GRATUITAMENTE.
Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook e Twitter, per trovarli basta cliccare nei link della tabella sotto.

Città Telegram Social
Agrigento @vivereagrigento FB
Caltanissetta @viverecaltanissetta FB - Twitter
Catania @viverecatania FB - Twitter
Enna @vivereenna FB - Twitter
Messina @viveremessina FB - Twitter
Palermo @viverepalermo FB - Twitter
Ragusa @vivereragusa FB - Twitter
Siracusa @viveresiracusa FB - Twitter
Trapani @viveretrapani FB





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-10-2020 alle 12:21 sul giornale del 24 ottobre 2020 - 189 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione sicilia, comunicato stampa, san pietro patti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bzsN





logoEV