Covid, Cesarò e San Teodoro restano zona rossa fino al 23

1' di lettura 15/11/2020 - Cesarò e San Teodoro resteranno "zona rossa" fino a lunedì 23 novembre.

Il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, sentiti i sindaci dei due Comuni del Messinese, ha infatti firmato, d'intesa con l'assessore alla Salute Ruggero Razza, l'ordinanza di proroga delle misure per la prevenzione e gestione dell'emergenza epidemiologica nei due centri dei Nebrodi. Le restrizioni adottate sono quelle già disposte a partire dallo scorso 8 novembre.

___________________________________________
È attivo il servizio di notizie in tempo reale tramite Telegram, cliccando nei link della tabella sotto e iscrivendosi GRATUITAMENTE.
Sono attivi anche i nostri canali social: Facebook e Twitter, per trovarli basta cliccare nei link della tabella sotto.

Città Telegram Social
Agrigento @vivereagrigento FB
Caltanissetta @viverecaltanissetta FB - Twitter
Catania @viverecatania FB - Twitter
Enna @vivereenna FB - Twitter
Messina @viveremessina FB - Twitter
Palermo @viverepalermo FB - Twitter
Ragusa @vivereragusa FB - Twitter
Siracusa @viveresiracusa FB - Twitter
Trapani @viveretrapani FB





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-11-2020 alle 18:37 sul giornale del 16 novembre 2020 - 160 letture

In questo articolo si parla di attualità, zona rossa, regione sicilia, san teodoro, comunicato stampa, coronavirus, cesarò

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bB7X





logoEV